Vai ai contenuti

Menu principale:

" Giareda 2011 " 3^ Rassegna Regionale Cori Polifonici

Coro Et laboro
Pubblicato da in Rassegne ·
07   Settembre 2011, Ore 21.00
" Giareda 2011 " 3^ Rassegna Regionale Cori Polifonici
Con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia
nel Parco Cervi (ex Campo Tocci, in caso di maltempo nel Teatro di S. Agostino)
In occasione del 150° dell'Unità d'Italia i tre cori insieme presentano: Fratelli d'Italia

" Coro et Laboro”
Direttore M. Rossana Rossi

“ Vocilassù ”
Direttore M. Armando Saielli

" Tanto per cantare "
Direttore M. Giuseppina Poli



Cori Partecipanti

Coro  " Coro et Laboro "   ( RE )
Direttore M. Rossana Rossi
Nasce nel settembre 1998 a Castelnovo di Sotto, quando alcune persone sentono l’esigenza di stare insieme con e per il canto, dando vita ad un coro misto formato da circa 35 voci. Nelle esibizioni si possono ascoltare armonizzazioni per coro a cappella realizzate dal M° Rossana Rossi. La corale, inoltre, ha maturato un ampio repertorio natalizio che spazia dai brani più tradizionali a brani meno conosciuti, suggestivi e capaci di descrivere ed interpretare la magia del Natale. Nel 2001 il Coro ha dato vita alla Rassegna Corale Castelnovese che si svolge in primavera, inaugurando una nuova occasione d’incontro per i cori ed una nuova opportunità per tutti gli appassionati del canto corale. Il Coro et Laboro si distingue anche per il suo impegno sociale: in questi anni ha realizzato concerti
per raccogliere fondi da destinarsi a comunità in difficoltà dell’Argentina, del Brasile e per sostenere progetti di Emergency.

Coro “ Vocilassù ”   ( RE )
Direttore M. Armando Saielli
“Vocilassù” è il nome con il quale li ha battezzati l'autore di “Signore delle Cime” Bepi de Marzi nel 1995. E' diretto dal musicista Armando Saielli. La fondazione del Vocilassù affonda le radici nella grande anima del canto tradizionale del toanese e, qui, nel primo coro sorto nell'Appennino reggiano, il Coro Valdolo. Nella sua storia spicca un concorso nazionale vinto (“Trofeo A. Lanterna”, Savignone, 1999), un legame speciale con la Via delle Fiabe in Germania, la partecipazione a diverse adunate degli Alpini, i canti per “coloro che sono andati avanti”. Ogni anno il coro canta in una ventina di uscite selezionate tra rassegne, concerti e celebrazioni liturgiche. Ha collaborato con altri direttori, come il maestro Giovanni Veneri del quale, nel 2007, con altri quattro cori italiani e l'orchestra stabile della Toscanini, ha cantato il Magnificat. Caratteristica peculiare del gruppo, costituito da un numero decisamente ristretto di voci, è di cantare sempre a quattro voci virili.

Coro   “Tanto per cantare "    ( RE )  
Direttore M. Giuseppina Poli
Il coro nasce nel 2001 grazie alla UISP di R. E., impegnato in attività inerenti il benessere degli adulti (sportive, ricreative ed artistiche) ha superato le aspettative, che erano comunque alte, soprattutto grazie all’impegno ed alla serietà dei corsisti. Vanta già numerose esibizioni e la sua attività artistica, ha contemplato teatri e sale da concerto in Reggio Emilia e provincia; rassegna concertistiche in feste della montagna, scambi culturali gemellati con la Slovenia (Teatro di Isola) e con la Croazia (Teatro di fiume). Il Direttore M. Giuseppina Poli è diplomata in organo e composizione organistica presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna. Ha studiato canto per diversi anni, cantato nei cori dei teatri dell’ Emilia Romagna. Insegna musica presso la scuola secondaria, ha diretto cori di musica liturgica e popolare, dal 2008 dirige la corale UISP “Tanto per cantare”


© Copyright 2018   coroetlaboro.net   - Tutti i diritti sono riservati. - Tutti i marchi sono registrati
Torna ai contenuti | Torna al menu